Storia e Cultura

Decisione storica: Giudice Ordina un’Udienza Pubblica sui Vaccini Covid-19 Secondo il Codice di Norimberga!

Le decisioni prese in questa udienza avranno un impatto non solo in Costa Rica ma anche a livello globale, influenzando le politiche dell’OMS, della FDA e di molte nazioni.

Il 9 novembre 2023 segnerà un momento epocale, poiché un Giudice del Costa Rica ha finalmente disposto una pubblica udienza per esaminare la legittimità dei vaccini Covid-19. Questa decisione, attesa da tempo, è il risultato di uno sforzo incessante per far emergere la verità sulle vaccinazioni in Costa Rica e nel mondo intero, in mezzo a crescenti preoccupazioni riguardo alla sperimentazione sull’essere umano che viola il Codice di Norimberga come anche da noi sostenuto con forza fin dal 2020.

Una figura chiave in questa battaglia legale è il Dr. Yeadon, ex Vicepresidente di Pfizer, che agisce come esperto di riferimento. Il Dr. Yeadon ha dedicato la sua esperienza e la sua competenza per far emergere la verità dietro i vaccini Covid-19, portando avanti il caso con fermezza insieme all’organizzazione legale Interest Of Justice.

Interest of Justice è riuscita a far muovere la giustizia! IOJ è un istituto privato di diritto internazionale e di educazione civica con sede in Costa Rica che aiuta la comunità globale di cittadini a garantire la responsabilità del governo nei confronti delle persone. La missione è salvaguardare gli interessi della comunità internazionale nel suo insieme e dare attuazione alla lettera e agli intenti del supremo diritto internazionale, delle sue norme e consuetudini imperative. 

L’organizzazione IoJ è riconosciuta come una parte interessata e rilevante nella preparazione e risposta alla pandemia dall’Organizzazione Mondiale della Sanità, dall’HHS OGA, dalla FDA e dal Consiglio per i diritti umani delle Nazioni Unite.

Attraverso una serie di azioni mirate e strategiche, tra cui FOIA e dichiarazioni in tribunale, l’organizzazione vuole riformare o abolire il “monopolio della salute” (ONU, OMS, FDA, CDC, EMA e severi organismi di regolamentazione che frodano corrottamente gli stati membri e l’umanità), oltre a ritenerli tutti responsabili della cessazione e del risarcimento dei tanti, moltissimi illeciti internazionali legati al covid-19.

Questa vittoria legale è il risultato di mesi di lavoro incessante e di sfide che l’organizzazione è riuscita a prevedere solo in parte. Inizialmente, si è confrontata con problemi tecnici che hanno rallentato il processo, tra cui il misterioso smarrimento di documenti chiave. Tuttavia nel IOJ, non si sono dati per vinti. Hanno lavorato instancabilmente per superare questi ostacoli, inviando le informazioni richieste ai funzionari e garantendo che l’ appello non fosse respinto a causa di ritardi.

La sorpresa è stata grande quando, dopo un po’ di tempo, l’ appello è riemerso nel sistema online. Ancora più sorprendente è stata la decisione del tribunale non solo di accettare l’appello tardivo ma anche di ordinare una pubblica udienza. Questo riconoscimento dell’importanza del caso è un passo avanti significativo.

I Temi Chiave dell’Udienza:

L’udienza del 9 novembre 2023 si concentrerà su diversi punti cruciali:

  1. Violazione del Codice di Norimberga: L’uso dei vaccini Covid-19 senza il consenso informato potrebbe costituire una violazione del Codice di Norimberga, che protegge i diritti umani da esperimenti non autorizzati. Questo potrebbe coinvolgere gli articoli 1, 3, 5, 7, 8, 10 del Codice Medico Etico e gli articoli 78 e 79 della legge sulla ricerca biomedica.
  2. La Questionabile Definizione dell’OMS: L’uso discutibile della definizione dell’OMS sui vaccini potrebbe aver consentito l’importazione di prodotti elencati dall’OMS che non soddisfano i criteri di vaccino, permettendo così l’uso di bioprodotti sperimentali non autorizzati come vaccini. Questo solleva interrogativi sulla conformità legale.
  3. Omissione di Informazioni Chiave: Il Dipartimento della Difesa sembra trattenere informazioni importanti sui cosiddetti “agenti biologici sperimentali” utilizzati nei vaccini Covid-19, richiedendo ulteriore tempo per fornire tali informazioni. La definizione di un agente biologico che mira a causare danni è incompatibile con gli obiettivi di un vaccino destinato a prevenire la trasmissione di malattie.

L’organizzazione invita gli interessati a seguire da vicino gli sviluppi del caso e aderire come intervenienti. Gli esperti sono inoltre invitati a partecipare all’udienza pubblica. Ulteriori informazioni su come aderire all’appello o all’udienza verranno fornite nei prossimi giorni o settimane.

Questa è una vittoria che ha richiesto anni di perseveranza e determinazione. Dopo oltre due anni di sforzi, sono finalmente riusciti a far giungere la questione dei vaccini Covid-19 davanti a un tribunale con l’autorità per giudicare sulla legittimità di tali vaccinazioni. Le decisioni prese in questa udienza avranno un impatto non solo in Costa Rica ma anche a livello globale, influenzando le politiche dell’OMS, della FDA e di molte nazioni.

Continueremo a seguire il caso poiché questa storia è destinata a diventare sempre più interessante. Il 9 novembre 2023 segna un passo significativo verso la giustizia e la verità. La giustizia sta arrivando?

Per seguirci sul canale Telegram – Clicca Qui


Iscriviti alla Newsletter
Sottoscrivi la newsletter per non perdere i nostri aggiornamenti!

Processing

Mantieni in Vita la Nostra Missione, Sostieni la Libertà di Informazione!

Grazie per essere parte della nostra comunità e per il vostro sostegno continuo. Insieme, possiamo fare la differenza nel fornire informazioni e analisi che aiutino a comprendere meglio il mondo che ci circonda.
  • € *

Davide Donateo

Fondatore, Editore e Direttore Editoriale di News Academy, con una notevole esperienza, già fondatore di Database Italia e della casa editrice inglese Database International. Autore esperto nel campo della geopolitica e dell'OSINT (Open Source Intelligence), impegnato nella produzione di analisi approfondite e informazioni di alta qualità. Notevole Il suo impegno nel diffondere consapevolezza e conoscenza su temi cruciali che modellano il mondo contemporaneo.

Rispondi

Pulsante per tornare all'inizio