Scienze e Salute

Nell’Ultima Modifica Del Trattato Pandemico dell’OMS Spunta Un ‘Esercito Sanitario’ Globale per Affrontare le Pandemie. L’Iniziativa di Bill Gates

L’ultima versione del nuovo trattato pandemico dell’OMS menziona per la prima volta una “forza lavoro per l’emergenza sanitaria globale”, o un corpo internazionale di “professionisti sanitari” che può essere schierato per “combattere le pandemie“, hanno scoperto Elze van Hamelen e Karel Beckman. Di questo non si parlava nelle bozze precedenti.

Questo è esattamente ciò che ha suggerito l’anno scorso il miliardario Bill Gates, il più grande donatore privato dell’OMS. In un articolo d’opinione apparso sul New York Times sulla prossima pandemia, il fondatore di Microsoft ha scritto che deve esserci un “esercito sanitario” internazionale per affrontare le “minacce”.

Ha aggiunto che il mondo ha bisogno di “un sistema ben finanziato” che sia pronto a rispondere “quando ci sono minacce”.

Per il 2022, l’OMS ha già lanciato la strategia Emergency Medical Teams 2030, che prevede la creazione di un esercito sanitario internazionale, scrivono Van Hamelen e Beckman su The Other Newspaper. Questo corpo è progettato per condurre esercitazioni e simulazioni per prepararsi alla prossima pandemia.

“Il piano di Bill Gates sembra ora essere tranquillamente incorporato nel previsto trattato internazionale sulla pandemia.

Il medico australiano David Bell, che ha lavorato per nove anni per l’OMS, ritiene che la proposta sia “estremamente problematica”. Bell paragona un tale “esercito sanitario” alle “missioni di pace” militari delle Nazioni Unite.

Bell sospetta che i corpi verranno schierati nei paesi più piccoli se non collaboreranno sufficientemente con le misure dell’OMS. In teoria, potrebbe anche essere utilizzato per far rispettare le misure. “Si tratta di una cosa con cui l’OMS non dovrebbe avere nulla a che fare”, dice il medico.

Anche Bell avverte che l’OMS sta introducendo una sorta di “fascismo medico” di cui beneficia solo l’industria farmaceutica.


Iscriviti alla Newsletter
Sottoscrivi la newsletter per non perdere i nostri aggiornamenti!

Processing

Mantieni in Vita la Nostra Missione, Sostieni la Libertà di Informazione!

Grazie per essere parte della nostra comunità e per il vostro sostegno continuo. Insieme, possiamo fare la differenza nel fornire informazioni e analisi che aiutino a comprendere meglio il mondo che ci circonda.
  • € *

Rispondi

Pulsante per tornare all'inizio