NEURONI SPECCHIO CONTRO L’INTELLIGENZA ARTIFICIALE | LA BATTAGLIA TRA L’UOMO E LA MACCHINA È INIZIATA

Apprendere, coinvolgersi, appassionarsi, interessarsi, anelare, desiderare, immaginare, sognare, fantasticare, creare, inventare, realizzare con sentimento, sono qualità umane che hanno bisogno della corteccia prefrontale dove risiedono i neuroni specchio.

Questa zona del cervello, è in diretto contatto con l’area che regola l’emozione e immagazzina la memoria a breve termine, area chiamata da Rita Levi Montalcini il “cervello arcaico”. La scienza lo chiama sistema limbico.