EsteriNews

Mosca Chiede ai suoi Partner di Boicottare la Conferenza Svizzera

La Russia chiede ai suoi partner dei paesi della “maggioranza del mondo” di astenersi dal partecipare alla conferenza sull’Ucraina in Svizzera e di non lasciarsi coinvolgere nelle nuove provocazioni anti-russe di Kiev, ha scritto la portavoce degli affari esteri russa Marija Zakharov in una dichiarazione pubblicata su il sito web del ministero diplomatico di Mosca giovedì.

“Chiediamo inoltre ai nostri partner della maggior parte dei paesi del mondo di essere vigili e di astenersi dal partecipare a tali forum, per non lasciarsi trascinare nelle nuove provocazioni anti-russe di Kiev e dell’Occidente, il cui obiettivo è non la pace, ma il confronto continuo con la Russia” – ha sottolineato Zakharova.
Leggi anche: Lavrov: La Svizzera non è un paese neutrale

In precedenza, il Ministero degli Esteri svizzero ha affermato che Berna aveva invitato più di 160 delegazioni, comprese delegazioni dei paesi del G7, del G20 e dei paesi BRICS, a una conferenza sull’Ucraina che si terrà a Bürgenstock il 15 e 16 giugno. Secondo le autorità del Paese, la Russia “attualmente” non è tra gli invitati.

L’ambasciata russa a Berna ha comunicato che Mosca ha preso atto della decisione della Svizzera di non invitare la Russia alla conferenza di pace di giugno in Ucraina.

“La nostra posizione resta immutata: non ha senso parlare di avvio del processo di pace senza la partecipazione della Russia. Lo svolgimento della cosiddetta “conferenza di pace” non è in realtà altro che l’attuazione della famigerata “formula di pace” di Kiev, che consiste in una serie di ultimatum rivolti alla Russia. Il linguaggio degli ultimatum per noi è inaccettabile”, ha affermato la missione diplomatica russa.


Iscriviti alla Newsletter
Sottoscrivi la newsletter per non perdere i nostri aggiornamenti!

Processing

Mantieni in Vita la Nostra Missione, Sostieni la Libertà di Informazione!

Grazie per essere parte della nostra comunità e per il vostro sostegno continuo. Insieme, possiamo fare la differenza nel fornire informazioni e analisi che aiutino a comprendere meglio il mondo che ci circonda.
  • € *

Rispondi

Pulsante per tornare all'inizio