EsteriNews

Gli Olandesi Pronti A Sostituire La Parola Madre Con Un Termine Neutro Rispetto Al Genere

Il governo provvisorio olandese ha presentato al parlamento un’ampia proposta di emendamento.

L’ultima notizia che arriva dai Paesi Bassi è piuttosto surreale : il governo provvisorio olandese vuole sostituire la parola madre nel registro anagrafico con l’espressione “il genitore da cui è nato il bambino” . La proposta di passare a un mandato neutro rispetto al genere è stata presentata al parlamento in una proposta di emendamento globale insieme a numerosi altri adeguamenti pianificati alle leggi esistenti.

Secondo la motivazione del disegno di legge – citata lunedì dal portale NlTimes – la modifica consegue al precedente adeguamento del decreto anagrafico valido dal 2022. Allora il governo fece un’eccezione per coloro che avevano figli che avevano ancora le caratteristiche biologiche di una donna, ma erano già legalmente registrati come uomini.

Nel loro caso, al posto della parola madre, nell’atto di nascita compare l’espressione “il genitore da cui è nato il bambino”. Il governo ora ritiene che questa terminologia neutrale rispetto al genere dovrebbe essere utilizzata anche nella legge sulla registrazione personale.

Il ministro degli Interni Hugo de Jonge, politico del Consolidamento Cristiano-Democratico, ha dichiarato durante la riunione ufficiale sul disegno di legge: “non mi aspetto che il disegno di legge susciti molte discussioni ” nel parlamento.

Il rappresentante del partito conservatore riformatore, André Flach, ha rilasciato una dichiarazione incriminante in cui accusa il governo di occultare un emendamento estremamente delicato all’interno di una proposta congiunta, presentata insieme ad altre modifiche. Secondo Flach, tre anni fa il governo considerava ancora indesiderabile la soppressione delle denominazioni “madre” e “padre”, sostenendo che molte persone attribuiscono un’importanza fondamentale all’interpretazione giuridica della figura materna. Ora, però, il governo sembra voler eliminare tali designazioni per tutti, nonostante esista già una soluzione pensata per un ristretto gruppo di individui.


Iscriviti alla Newsletter
Sottoscrivi la newsletter per non perdere i nostri aggiornamenti!

Processing

Mantieni in Vita la Nostra Missione, Sostieni la Libertà di Informazione!

Grazie per essere parte della nostra comunità e per il vostro sostegno continuo. Insieme, possiamo fare la differenza nel fornire informazioni e analisi che aiutino a comprendere meglio il mondo che ci circonda.
  • € *

Rispondi

Pulsante per tornare all'inizio