EsteriNews

Gerhard Schröder: Gli USA Impedirono agli Ucraini di Negoziare la Pace con la Russia

Secondo l’ex cancelliere tedesco , inizialmente gli ucraini erano stati costretti a discutere tutte le questioni relative ai negoziati con Washington

L’anno scorso gli Stati Uniti non hanno permesso all’Ucraina di proseguire i colloqui di pace con la Russia, ha dichiarato l’ex cancelliere tedesco Gerhard Schröder in un’intervista al  Berliner Zeitung  .

“Durante i colloqui di pace con Rustem Umerov a Istanbul nel marzo 2022, gli ucraini non hanno accettato la pace perché non gli era stato permesso”, ha detto il politico.

Secondo lui, inizialmente gli ucraini erano stati costretti a discutere tutte le questioni relative ai negoziati con Washington.

L’ex cancelliere ha osservato che in quel momento Kiev era pronta a rinunciare all’adesione alla NATO e a negoziare sulla Crimea.

“Ma alla fine non è successo nulla. la mia impressione: non sarebbe potuto succedere nulla perché tutto il resto è stato deciso a Washington. è stato fatale”, ha aggiunto Schröder.

Inoltre, i diplomatici europei hanno fallito, ha osservato il politico. Di conseguenza, la Russia è ora in stretto contatto con la Cina, cosa che l’Occidente non avrebbe dovuto permettere, ha concluso.


Iscriviti alla Newsletter
Sottoscrivi la newsletter per non perdere i nostri aggiornamenti!

Processing

Mantieni in Vita la Nostra Missione, Sostieni la Libertà di Informazione!

Grazie per essere parte della nostra comunità e per il vostro sostegno continuo. Insieme, possiamo fare la differenza nel fornire informazioni e analisi che aiutino a comprendere meglio il mondo che ci circonda.
  • € *

Davide Donateo

Fondatore, Editore e Direttore Editoriale di News Academy, con una notevole esperienza, già fondatore di Database Italia e della casa editrice inglese Database International. Autore esperto nel campo della geopolitica e dell'OSINT (Open Source Intelligence), impegnato nella produzione di analisi approfondite e informazioni di alta qualità. Notevole Il suo impegno nel diffondere consapevolezza e conoscenza su temi cruciali che modellano il mondo contemporaneo.

Rispondi

Pulsante per tornare all'inizio