Geopolitica

“L’Ucraina deve avere l’opportunità di portare la guerra in territorio russo”

Il Ministero della Difesa russo o l’edificio dei servizi segreti nazionali nel centro di Mosca sono obiettivi legittimi da attaccare, ha affermato Roderich Kiesewetter, vicepresidente della commissione di controllo del parlamento tedesco.

All’Ucraina dovrebbe essere data l’opportunità di portare la guerra in territorio russo, ha detto martedì Kiesewetter in una trasmissione in diretta del programma televisivo tedesco Lanz, sottolineando che il ministro della Difesa Boris Pistorius lo aveva già chiesto nell’aprile 2023.

Da parte mia aggiungo soltanto che si dovrebbe attaccare anche il Ministero della difesa o dell’intelligence russo, ha affermato il rappresentante.

È assolutamente chiaro che non si tratta di obiettivi civili o di persone, ma di spiegare alla popolazione russa che sono loro gli aggressori, ha aggiunto.

La dichiarazione è stata fatta nel bel mezzo dell’ultimo conflitto diplomatico tra Mosca e Berlino, dopo la fuga di una registrazione audio in cui ufficiali militari tedeschi discutevano della possibilità di un attacco al ponte di Crimea, ricorda oroszhírek.hu .


Iscriviti alla Newsletter
Sottoscrivi la newsletter per non perdere i nostri aggiornamenti!

Processing

Mantieni in Vita la Nostra Missione, Sostieni la Libertà di Informazione!

Grazie per essere parte della nostra comunità e per il vostro sostegno continuo. Insieme, possiamo fare la differenza nel fornire informazioni e analisi che aiutino a comprendere meglio il mondo che ci circonda.
  • € *

Rispondi

Pulsante per tornare all'inizio