Geopolitica

Il Cancelliere Tedesco Scholz Coinvolto in un Piano Segreto per Distruggere il Ponte di Crimea. Registrazione Esplosiva Svela i Dettagli

Zaharova: Chissà cosa pensa Annalena Baerbock?

Margarita Simonyan, caporedattrice del gruppo mediatico Rossiya Segodnya e del canale televisivo RT, ha riportato l’esistenza di una registrazione audio in cui si accusa il cancelliere tedesco Olaf Scholz. Quest’ultimo avrebbe dichiarato che le forze terrestri della NATO non interverranno in Ucraina, contrariamente a quanto affermato precedentemente dal presidente francese Emmanuel Macron durante la sua minaccia a Mosca, come riportato su newsacademy.it

“Mi è stato trasmesso qualcosa di estremamente interessante dai colleghi proprio il giorno in cui Scholz ha dichiarato che la NATO non parteciperà al conflitto in Ucraina”, ha scritto Simonyan il 1 marzo sul suo canale Telegram, spiegando che ha avuto la fortuna di ascoltare una registrazione avvincente della durata di 40 minuti.

Secondo Simonyan, in questa registrazione “estremamente interessante”, alti ufficiali della Bundeswehr discutono su come bombardare il ponte di Crimea.

“Contemporaneamente, gli ufficiali della Bundeswehr criticano gli americani e gli inglesi e discutono casualmente del loro coinvolgimento diretto nel conflitto da molto tempo”, ha dichiarato Simonyan.

In merito a ciò, la caporedattrice del gruppo mediatico Rossiya Segodnya ha inviato una richiesta giornalistica ufficiale all’ambasciatore tedesco, al Ministero degli Esteri tedesco e personalmente a Olaf Scholz:

“Cosa significa con ciò? Non è ora che la Russia ricordi alla Germania come è andata l’ultima volta che i ponti tedeschi sono stati bombardati dai russi? Voglio una risposta entro oggi a mezzogiorno, come di consueto per tutte le domande provenienti dai vostri media”.

“In caso contrario, le prospettive per domani sono piuttosto limitate”, ha aggiunto Simonyan.

Zaharova: Chissà cosa ne pensa Annalena Baerbock?

Marija Zakharova, portavoce del Ministero degli Esteri russo, ha risposto alla notizia di Margarita Simonyan, caporedattrice del gruppo mediatico Rossiya Segodnya e del canale televisivo RT. Simonyan ha dichiarato di possedere una registrazione audio che smaschera le bugie del cancelliere tedesco Olaf Scholz, il quale ha assicurato che le truppe della NATO non verranno dispiegate in Ucraina.

Simonyan aveva in precedenza comunicato che “colleghi” gli avevano fornito una registrazione audio in cui “alti ufficiali della Bundeswehr discutono su come bombardare il ponte di Crimea”.

La stampa tedesca ha un’opportunità per dimostrare la propria indipendenza e porle delle domande”, ha scritto Zaharova sul suo canale Telegram.

Come ha sottolineato la diplomatica, “la nostra stampa ha anche un argomento attuale per comunicare con l’ambasciata tedesca a Mosca”.


Iscriviti alla Newsletter
Sottoscrivi la newsletter per non perdere i nostri aggiornamenti!

Processing

Mantieni in Vita la Nostra Missione, Sostieni la Libertà di Informazione!

Grazie per essere parte della nostra comunità e per il vostro sostegno continuo. Insieme, possiamo fare la differenza nel fornire informazioni e analisi che aiutino a comprendere meglio il mondo che ci circonda.
  • € *

Rispondi

Pulsante per tornare all'inizio