Geopolitica

Il “Wall Street Journal” svela i dettagli su come l’Iran ha aiutato Hamas a pianificare l’operazione “Tempesta di Al-Aqsa”

Londra – News Academy Italia – Intelligence For Freedom. Il quotidiano americano “Wall Street Journal” ha rivelato il ruolo dell’Iran nel sostenere il movimento di Hamas e le fazioni palestinesi nell’operazione “Tempesta di Al-Aqsa”. È emerso che alti funzionari della sicurezza iraniana hanno contribuito a pianificare l’attacco sorpresa condotto da Hamas sabato scorso contro Israele e hanno dato il via libera all’operazione in una riunione tenutasi a Beirut lo scorso lunedì, secondo alti membri di Hamas e del partito di Hezbollah libanese, riferiti dal quotidiano “Wall Street Journal” americano.

Queste persone hanno dichiarato che gli ufficiali della Guardia Rivoluzionaria iraniana hanno collaborato con Hamas dallo scorso agosto per pianificare incursioni aeree, terrestri e marittime, il che rappresenterebbe la violazione più significativa delle frontiere di Israele dal 1973.

Hanno rivelato che i dettagli dell’operazione sono stati elaborati durante diverse riunioni a Beirut, alle quali hanno partecipato ufficiali della Guardia Rivoluzionaria iraniana e rappresentanti di quattro gruppi armati sostenuti dall’Iran, tra cui Hamas, che controlla il potere a Gaza, e Hezbollah in Libano. Da parte sua, un funzionario americano ha dichiarato che attualmente non ci sono informazioni per confermare questa narrazione.


Iscriviti alla Newsletter
Sottoscrivi la newsletter per non perdere i nostri aggiornamenti!

Processing

Mantieni in Vita la Nostra Missione, Sostieni la Libertà di Informazione!

Grazie per essere parte della nostra comunità e per il vostro sostegno continuo. Insieme, possiamo fare la differenza nel fornire informazioni e analisi che aiutino a comprendere meglio il mondo che ci circonda.
  • € *

Rispondi

Pulsante per tornare all'inizio